Messaggio
Lingua
Ricerca
×

Analisi precisa dei guasti con le più moderne apparecchiature e sistemi di prova

Con le più moderne apparecchiature di ispezione e i più moderni sistemi di prova, disponiamo di un equipaggiamento che vale la pena di vedere. Questo ci dà la possibilità di individuare esattamente gli errori e poi correggerli.

Questi sono alcuni esempi delle nostre apparecchiature e dei nostri sistemi di prova usati:

Termocamera

Per una risoluzione dei problemi ancora più rapida ed efficiente, vengono utilizzate termocamere ad infrarossi, appositamente sviluppate per la risoluzione dei problemi dei sistemi elettrici e dei dispositivi elettromeccanici. Queste supportano i nostri tecnici nell'individuazione dei punti deboli termici nei gruppi elettronici - sia nella nostra officina di riparazione interna che sul campo presso il cliente.

Tester logico

Con il compatto e flessibile sistema di prova InCircuit / funzionale, è possibile localizzare i guasti sui PCB assemblati digitali e ibridi. Con i clip di prova i singoli IC vengono testati per verificarne la funzionalità. L'impiego della tecnologia diagnostica PinPoint consente un'analisi degli errori rapida ed efficiente e si è dimostrata particolarmente efficace per i processi ad alta intensità di ispezione e per gli errori sporadici grazie ad un'elevata percentuale di rilevamento degli errori.

Reworkstation

Con la Reworkstation è possibile dissaldare semiautomaticamente i BGA (Ball Grid Array) dai gruppi, ribaltarli o sostituirli con nuovi BGA e risaldarli. Il sistema assicura che tutti i componenti adiacenti siano sottoposti a sollecitazioni termiche estremamente basse durante il processo di dissaldatura e saldatura. Trattandosi di un processo semiautomatico, una volta programmato, questa procedura deve essere ripetuta più volte con una precisione del 100%.

La Dip&Print Station integrata applica la quantità ottimale di pasta flussante al BGA, ottenendo un ottimo risultato di saldatura con una contaminazione minima.

Flying Prober

Il sistema di prova adattatore e stepless viene utilizzato sia per il rilevamento rapido di errori di produzione che per la riparazione di circuiti stampati assemblati. La diagnosi dei guasti è completamente automatizzata. Una sonda di prova controllata su X/Y/Z si sposta con precisione sui punti di prova specificati ad alta velocità, in modo da poter individuare chiaramente le linee aperte, i cortocircuiti e i guasti dei componenti.

Strumento di misura VI

Lo strumento di misura VI viene utilizzato per la prova e la diagnosi di componenti difettosi, per cui le firme vengono misurate in circuito. Durante il processo, vengono effettuate scansioni 3D dei componenti, permettendo di determinare un'istantanea della curva caratteristica corrente/tensione ad una frequenza fissa.

Inoltre, una curva caratteristica tridimensionale con frequenza variabile viene registrata anche come asse Z. Lo strumento di misura offre quindi la possibilità di misurare virtualmente i circuiti integrati (IC) e quindi di creare una misura "pin to pin". I componenti dipendenti dalla frequenza vengono scansionati su un lungo raggio e in pochi secondi un IC può essere registrato in tutte le varianti. Tutte le curve caratteristiche registrate vengono memorizzate e possono essere richiamate per le procedure di prova successive.

Ai fini della garanzia della qualità, sono programmati anche i flussi di prova per i gruppi che ci permettono di garantire ai nostri clienti una qualità costante nella risoluzione dei problemi e nella correzione degli errori.

Prommer

Il Prommer ci permette di programmare oltre 108.000 dispositivi (Proms, EProms, EEproms, Flashs, NAND-Flash, ecc.) di oltre 350 produttori. Il Prommer da noi scelto può anche programmare i dispositivi in circuito attraverso l'adattatore ISP integrato.